Nuovo visto di Ingresso e permesso di soggiorno per investitori: il programma “Investor visa for Italy”

Giu 15, 2020

L’ Art. 26-bis (Ingresso e soggiorno per investitori) del Testo unico sull’immigrazione (d.lgs 286/1998) introduce una nuova tipologia di visto d’ingresso per cittadini stranieri che intendono effettuare un investimento o una donazione di importo significativo in aree strategiche per l’economia e per la società italiana.


Requisiti per ottenere il visto per investitori:

Il nuovo visto di ingresso per investitori può essere rilasciato agli stranieri che intendono effettuare:

a) un investimento di almeno euro 2.000.000 in titoli emessi dal Governo italiano e che vengano mantenuti per almeno due anni; oppure

b) un investimento di almeno euro 500.000 in strumenti rappresentativi del capitale di una società Italiana mantenuto per almeno due anni o di almeno euro 250.000 nel caso tale società sia una start-up innovativa; oppure

c) una donazione di almeno euro 1.000.000 a sostegno di un progetto di pubblico interesse, nei settori della cultura, istruzione, gestione dell’immigrazione, ricerca scientifica, recupero di beni culturali e paesaggistici.

La procedura per ottenere un permesso di soggiorno per investitori:

FASE 1: IL RILASCIO DEL VISTO DI INGRESSO PER INVESTITORI

Per ottenere un visto per investitori è necessario richiedere prima il Nulla Osta al visto, che viene rilasciato dal comitato Investor Visa for Italy (IV4I) tramite il portale https://investorvisa.mise.gov.it. A seguito della compilazione dei formulari ed il caricamento dei documenti richiesti il Comitato ha 30 giorni di tempo per valutare la candidatura e comunicare l’esito. A seguito del rilascio del Nulla Osta, il richiedente ha sei mesi di tempo per presentare richiesta di visto presso il Consolato/Ambasciata di residenza. Il visto per investitori ha una durata di due anni e può essere usato per entrare in Italia entro due anni dal suo rilascio.

FASE 2: L’EMISSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER INVESTITORI

Una volta entrato in Italia con il visto d’ingresso, il richiedente ha 8 giorni di tempo per presentare richiesta di permesso di soggiorno per investitori presso la Questura di pertinenza. Il permesso di soggiorno, che avrà la durata di due anni, viene rilasciato solo a seguito della comprovata esecuzione dell’investimento o donazione entro 3 mesi dalla data di ingresso tramite caricamento della documentazione nel portale https://investorvisa.mise.gov.it.

Il permesso di soggiorno per investitori è rinnovabile per ulteriori 3 anni nel caso di mantenimento dell’investimento o donazione a seguito del rilascio di un nuovo Nulla Osta da parte del Comitato IV4I. Se venissero a mancare i requisiti per il rinnovo sarà possibile chiedere la conversione in altra tipologia di permesso di soggiorno (ad es. lavoro) nel caso in cui si sia in possesso dei relativi requisiti di legge.

Dopo cinque anni di regolare soggiorno si potrà scegliere se rinnovare il permesso per investitori oppure chiedere il rilascio di un permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo.

(Aggiornato a giunio 2020)


Se stai cercando un valido supporto per le pratiche del visto e permesso di soggiorno per investitori in Italia, contattaci per una consulenza iniziale gratuita compilando il modulo online, o invia un’email all’indirizzo mm@mazzeschi.it. I nostri consulenti ti ricontatteranno a breve via e-mail. In casi complessi la consultazione potrebbe essere soggetta a costi che verranno poi detratti dal costo totale se verremo incaricati di gestire la pratica.

Giuditta Petreni

Giuditta Petreni has over 10 years of experience in assisting companies and business investors with relocation of managers and staff to Italy. Giuditta has extensive experience advising corporate and private clients on a full range of Italian immigration categories. She is fluent in Italian and English.

  • Contattaci

    Per un preventivo gratuito o per informazioni generali su immigrazione/cittadinanza, compila il modulo di contatto.

    Compila il form →
  • MAZZESCHI S.r.l. - C.F e P.IVA 01200160529 - Cap.Soc. 10.000 € I.V. - Reg. Imp. Siena 01200160529 - REA SI-128403 - Privacy Notice - Cookies Policy
    Copyright © 2019 by Mazzeschi - Web Designer Alessio Piazzini Creazione siti web Firenze
  • Mazzeschi S.r.l. | Operazione/Progetto finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020
    Il progetto ITACA (ITaly Attract ChinA) è un investimento nei paesi/mercati a lingua cinese, in particolare Taiwan con l’obiettivo di accrescere le quote di mercato dell'azienda. Tramite ITACA la Mazzeschi Srl ha aperto un ufficio a Taiwan con assunzione di personale di lingua cinese, creato un sito internet in lingua cinese e partecipato a fiere e varie attività di promozione a Taiwan.

    Mazzeschi S.r.l. | Project co-financed under Tuscany POR FESR 2014-2020
    The ITACA project (ITaly Attract ChinA) is a fund to invest in Chinese-speaking countries/markets, in particular Taiwan with the aim of increasing the company's market shares. With the help of ITACA project, Mazzeschi Srl has opened an office in Taiwan and has hired a Chinese-speaking staff, created a Chinese website and participated in fairs and various promotional activities in Taiwan.